Regolamento Elettorale - G.I.D. UBI Banca

Vai ai contenuti

Regolamento Elettorale

G.I.D. UBI

GRUPPO INTERAZIENDALE DIPENDENTI
delle aziende del Gruppo UBI BANCA


REGOLAMENTO ELETTORALE



I membri del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti del GRUPPO INTERAZIENDALE DIPENDENTI delle Aziende del Gruppo UBI Banca , d’ora in poi denominato GID, vengono eletti con le seguenti modalità.

Le elezioni debbono essere indette con preavviso di almeno 30 giorni. Dal ventesimo giorno incluso quello precedente la data delle elezioni e fino al giorno successivo al loro espletamento, le iscrizioni al GID restano sospese.

Ogni Socio Ordinario in regola con la quota associativa  ha facoltà di candidarsi o alla carica di Consigliere o a quella di Revisore dei Conti, inviando la propria candidatura alla Commissione Elettorale entro 20 giorni dalla data di inizio delle elezioni. L’elenco dei candidati dev’essere depositato presso la segreteria del GID, a disposizione di tutti i soci, almeno 15 giorni prima delle elezioni.

La Commissione elettorale è composta da almeno 5 membri, che fungeranno anche da scrutatori, nominati dal Consiglio Direttivo. I componenti la Commissione Elettorale non possono essere candidati alle elezioni.

La Commissione Elettorale nomina tra i suoi componenti il Presidente che coordina i lavori ed un Segretario che redige il verbale di ogni riunione.

Alla Commissione Elettorale è demandato il compito di redigere l’elenco dei candidati, predisporre le schede elettorali e provvedere alla loro spedizione secondo le modalità di seguito descritte, effettuare le operazioni di scrutinio, pubblicare i risultati delle elezioni.

Per ciascun socio verrà preparata e spedita una busta nominativa contenente:

La scheda elettorale.
Una busta bianca priva di ogni indicazione.
Una busta che riporta prestampato l’indirizzo della Commissione Elettorale e - ai fini della spunta -  il nome di colui che esercita il diritto di voto.

La Commissione Elettorale predispone l’invio della busta nominativa come di seguito specificato:

per i Soci in servizio attivo dipendenti delle aziende del Gruppo UBI Banca;

Le buste nominative contenenti la scheda di votazione, la busta bianca e quella indirizzata alla Commissione Elettorale, verranno indirizzate al luogo di lavoro del Socio.
Dopo aver votato, il Socio inserirà la scheda nella busta bianca e, dopo averla sigillata inserirà la busta bianca in quella prestampata che riporta l’indirizzo della Commissione Elettorale ed il nome di colui che ha esercitato il diritto di voto. Invierà poi alla Commissione Elettorale la busta prestampata, utilizzando il servizio di posta interna.

Per gli altri Soci;

Le buste nominative, contenenti la scheda di votazione, la busta bianca e quella indirizzata alla Commissione Elettorale, verranno spedite all’indirizzo del Socio tramite il servizio postale nazionale.
Dopo aver votato, il Socio inserirà la scheda nella busta bianca e, dopo averla sigillata inserirà la busta bianca in quella prestampata che riporta l’indirizzo della Commissione Elettorale ed il nome di colui che ha esercitato il diritto di voto. Invierà poi alla Commissione Elettorale la busta prestampata, utilizzando il servizio postale nazionale o quello aziendale.


Ogni socio può votare un numero massimo di cinque candidati per il Consiglio Direttivo ed un solo   candidato per il Collegio dei Revisori dei Conti. Le schede compilate devono tassativamente pervenire alla Commissione Elettorale entro il termine temporale dalla stessa fissato, pena l’invalidità della singola votazione.


Ogni socio a cui non fosse pervenuta la scheda di votazione, può chiedere alla Commissione Elettorale l’emissione di una seconda scheda. La Commissione Elettorale trascriverà su apposito registro il nome del Socio richiedente l’emissione.

Alla data fissata per lo spoglio delle schede, alla presenza del Presidente, del Segretario ed almeno di due componenti la Commissione Elettorale, iniziano le operazioni di scrutinio. Dopo aver spuntato da un apposito registro il nominativo del votante, gli scrutatori aprono le buste pervenute ed immettono immediatamente la busta bianca nell’apposita urna. Le buste che perverranno prive dell’indicazione del mittente verranno eliminate. Al termine dell’operazione di spunta l’urna verrà aperta e si darà inizio allo spoglio delle schede.

Al termine delle operazioni la Commissione Elettorale redige il verbale dello scrutinio e comunica entro cinque giorni i risultati delle elezioni a tutti i candidati a al Presidente del GID.

Le schede votate e i verbali delle riunioni della Commissione Elettorale verranno chiusi in un plico, sigillato a cura della stessa, che sarà depositato presso la sede del GID per 90 giorni. Trascorso questo termine il plico verrà distrutto alla presenza del Presidente della Commissione stessa.


GRUPPO INTERAZIENDALE DIPENDENTI delle Aziende del Gruppo UBI Banca (ex Banca Lombarda)
Sede Legale: Via Cefalonia, 62 - 25124 BRESCIA - C.F. e P.IVA: 03552870176
Segreteria: Via Cipro, 54 - 25124 BRESCIA - Telefono: 030.38.15.47 - Fax: 030.39.17.36

Torna ai contenuti